Please rotate your device

Oltre l'ospitalità... l'accoglienza

Vedi la gallery fotografica→

L' Hotel

L'Hotel Belludi37 prende il nome dalla centralissima Via Belludi, che unisce la Basilica di Sant’ Antonio, l’icona della città, ad una delle piazze più suggestive d’Europa, il Prato della Valle. L'edificio è dei primi del novecento, proprio l’epoca di nascita della stessa via Belludi, intitolata al beato Luca Belludi, ben noto ai devoti di Santo Antonio da Padova come il suo fedele amico e consigliere. Le camere e gli spazi comuni sono oggetto della nostra quotidiana attenzione per gli oggetti, per i comportamenti dei nostri clienti e per le stesse tendenze del momento, al fine di rimanere sempre attuali e talvolta, perché no, di tentare addirittura di anticiparle. Giorno dopo giorno, l’hotel Belludi37 rispecchia sempre più il nostro desiderio ed intento, originale e costante, di offrire un'ospitalità "raffinata ma accessibile, ricercata ma accogliente, per tutti ma non da tutti".

Le camere

La Posizione

La posizione è centralissima rispetto ai siti di eccellenza della città, ai mezzi di trasporto, ai servizi essenziali. Siamo infatti al centro di un immaginario triangolo formato dalla Basilica di Sant’Antonio, il simbolo stesso di Padova, detta anche “la città del santo”, l’Orto Botanico universitario più antico al mondo, patrimonio dell’Unesco, e il Prato della Valle, una delle piazze più imponenti e suggestive d’Europa, e tra le primissime per ampiezza. Da alcune camere dell’hotel, le più ambite, si vede la Basilica. Da quelle che si affacciano sulla via Belludi si può assistere all’emozionante processione del 13 giugno, il giorno di Sant’Antonio da Padova o in diretta alla Maratona della terza domenica di aprile, e così a molte altre manifestazioni tradizionali della città, comodamente dal Belludi37. Nonostante la sua centralità, l’hotel non è in Zona a Traffico Limitato [ZTL], ovvero la zona vietata al traffico in auto. Nel navigatore digitate “via Beato Luca Belludi 37 Padova”, ma vi invitiamo a contattarci per potervi orientare al meglio. Una volta arrivati, dimenticate pure l’auto in hotel. Tutto è a distanza di una piacevole passeggiata, tanto di giorno, per la vitalità delle vie del centro, quanto di sera, per la sicurezza e l’intimità della zona. I ristoranti più tipici e quelli alla moda, i bar dei tantissimi studenti universitari e quelli più adatti ad una serata chic, la via dello shopping, gli edifici storici più autentici, le principali sedi di eventi artistici e culturali

Per conoscere una città non basta visitarla.